Formaggio Asiago DOP Piccole Dolomiti Stagionato

23 Marzo 2021  

L’Asiago DOP stagionato ha gusto deciso e saporito ed il sapore si arricchisce di piacevoli accenti anche piccanti. Si può degustare in abbinata con le composte Eccellenze di Prix e con un vino strutturato come il Valpolicella Superiore o Ripasso. ###L’Asiago si produce nelle province di Vicenza, Padova, Treviso e Trento. L’Asiago DOP ha un sapore dolce e profumato di latte appena munto. Si abbina ad un vino strutturato come il Valpolicella Superiore o Ripasso.###L’Asiago si produce nelle province di Vicenza, Padova, Treviso e Trento. L’Asiago DOP ha un sapore dolce e profumato di latte appena munto. L’Asiago DOP stagionato si abbina ad un vino rosato come il rosè Villa Dè Bruni o durante gli aperitivi con un Prosecco.###L’Asiago DOP stagionato si abbina ad un vino rosato come il rosè Villa De’ Bruni o durante gli aperitivi con un Prosecco.###L’Asiago si produce nelle province di Vicenza, Padova, Treviso e Trento. L’Asiago DOP ha un sapore dolce e profumato di latte appena munto. L’Asiago DOP Stravecchio è più saporito con sentori di fiori ed erba. L’Asiago è buono e fa bene; una porzione di Asiago può contribuire al 50% del fabbisogno proteico giornaliero, con un apporto biologico di proteine di elevato valore biologico. L’Asiago DOP si gusta da solo con un insalata , può accompagnare un buon aperitivo, oppure si può fondere sulla polenta, mentre quello DOP stagionato si può degustare con le composte di frutta Eccellenza di Prix, oppure si può degustare in abbinamento con una fettina di pera. Per gli abbinamenti l’Asiago DOP si abbina ad un vino rosato come il rosè Villa Dè Bruni o durante gli aperitivi con un Prosecco, mentre l’Asiago DOP Stravecchio richiede un rosso corposo come il Valpolicella Ripasso.